“L’INVOLUZIONE”

Dove sarai? chi sei? Chi sarai? Vivrai?

Credete di dominare il mondo, ma a che prezzo?

L’uomo si sta evolvendo. Lo dice la scienza. L’uomo non è perfetto. Il genoma umano ha accumulato una quantità enorme di nuove mutazioni. L’intera umanità si trova nel bel mezzo di un picco evolutivo destinato a stravolgerla . Ma quale è la direzione di questo cambiamento?

L’uomo ha un’implicita presunzione di perfezione. E’ il predatore per eccellenza, possiede l’ingegno e l’indole artistica, crede di poter governare la natura e di poter creare opere ad essa superiori, padroneggia la tecnologia, padroneggia la medicina. Invulnerabile e invincibile, questa l’immagine inconscia che l’uomo ha di sè. L’uomo è il nuovo onnipotente Dio. E’ la nostra, quindi, la specie destinata a dominare il mondo?

Siamo certi, quindi, della nostra superiorità? Del nostro dominio?

Come sarà l’uomo? Questo è il dubbio. Un perfetto esemplare di una specie superiore o una creatura debole e bestiale le cui sembianze hanno poco in comune con il suo aspetto attuale?

“L’uomo con la sua arroganza si crede un’opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.”    

Charles Darwin

“Non è la specie più forte che sopravvivere né la più intelligente, ma quella più recettiva ai cambiamenti.”

Charles Darwin